che fine hanno fatto…i ragazzi del muretto

Come promesso ieri sul Nabikiblog, oggi inauguriamo una rubrichetta nuova nuova che ci porterà a scoprire come sono diventati alcuni protagonisti della nostra infanzia e adolescenza.
E visto che ne abbiamo già parlato su questo blog e che a quanto pare c’è una richiesta esplicita ecco a voi per la serie “che fine hanno fatto?”
I RAGAZZI DEL MURETTO


FRANCESCA ANTONELLI/ STEFANIA
(a lato in una scena del telefilm)

Francesca Antonelli fa ancora l’attrice, certo si vede poco e i suoi ultimi lavori sono stati più che altro delle comparsate allungate ma bene o male, lavora tuttora nel mondo del cinema.
Sorvoliamo sulla sua partecipazione a due film di Moccia o infieriamo?
Non me la sento di infierire, alla fine il suo ruolo è sempre
lo stesso, la “romana de Roma”, un tempo ragazzina borgatara, oggi donna dallo spiccato accento, spesso e volentieri alterata che dice qualche parolaccia.

All’epoca dei ragazzi del muretto interpretava un’ottima Stefania, rispetto al resto del cast era senza ombra di dubbio il personaggio migliore, non del tutto positivo, ne particolarmente buonista Stefania era quella che risolveva le situazioni in modo pratico e se te ce doveva
mannà te ce mannava 😉
Rimane anche nella terza stagione.

Oggi è ancora una bella donna e  come potete vedere dalla foto a lato ha mantenuta intatta la chioma riccioluta.

Tra i suoi ultimi lavori :  “Gli equilibristi”, “scusa ma ti voglio sposare”, “l’ultimo ultras”

CLAUDIO LORIMER/ JHONNY

Ok, Claudio Lorimer all’epoca dei ragazzi del muretto interpretava un diciottenne avendo già trent’anni.
Aveva quindi già lavorato a diverse fiction e ai film di Liliana Cavani “Francesco” e “Interno berlinese”
ma dopo la fortunata serie è scomparso dalle scene.
Il suo personaggio era il buono della situazione, l’altruista sempre pronto a dare una mano ai bisognosi.
Rimane anche nella terza stagione dove perde la testa per una giovanissima Stefania Rocca.
Purtroppo in rete non si trovano notizie su di lui e su cosa faccia oggi.

CECILIA DAZZI / DEBORA

Lei in giro si vede ancora, diverse fiction e qualche film, pubblicità di gelati e ruoli simpatici.
Cecilia Dazzi era Debora, forse uno dei personaggi meglio riusciti della serie.
La ricordiamo come una fan scatenata di Luca Carboni e per la fuga  d’amore con Sahid (a lato)
Abbandona il muretto nella seconda stagione e sarà sostituita da Irene Grazioli che distrugge il personaggio facendolo diventare completamente incolore.

Forse non tutti sanno che Cecilia scrive anche testi musicali, tra le canzoni più famose che portano la sua firma c’è “Capelli” di Niccolò Fabi, testo che vinse anche il premio della critica a Sanremo nel 1997.
L’ultimo ruolo importante è stato nel film del 2013 “bianca come il latte rossa come il sangue”.
Per quanto riguarda la carriera segnaliamo un David di Donatello come migliore attrice non protagonista nel film del 1998 “Matrimoni” di  Cristina Comencini.
Ha condotto anche il programma “la valigia dei sogni” su LA7.


PAO PEI ANDREOLI / SIMONE

Bene, io ogni volta che leggevo sto nome nei titoli di testa scoppiavo a ridere chiedendomi se si chiamasse davvero così.
In realtà il suo vero nome è Gabriele, ma anche sul suo sito appare come Pao Pei.
Pao Pei era Simone, il riccone un po’ stronzo innamorato di Sara e dedito all’anfetamina.
Epica la scena dell’esame di maturità in cui insulta il professore e viene pure promosso.
Rimane anche nella terza stagione ma solo per pochi episodi…poi lo fanno partire per l’America.

Oggi Pao Pei fa tutt’altro, si occupa di CONSULENZA STRATEGICA E INNOVAZIONE PER IL MARKETING E LA COMUNICAZIONE.
Ha scritto libri sull’argomento e gira parecchio per conferenze.
Non ha del tutto abbandonato il mondo dello spettacolo, è autore, sceneggiatore e regista di corti cinematografici e videoclip.
Ha diverse onoreficenze per delle campagne umanitarie, è addirittura Commendatore dell’Ordine Reale di Danilo I di MontenegroCavaliere di merito con placca del Sacro Ordine Costantiniano di S. Giorgio eCavaliere dei Santi Maurizio e Lazzaro
Insomma…mica pizza e fichi!

ELODIE TRECCANI / GIULIANA

(nella foto l’ultima puntata della seconda serie, quando Giuliana tenta la strada della zoccolaggine)
La piccola Giuliana fa ancora l’attrice.
Ha partecipato a diverse fiction, senza essersi mai tolta del tutto dai panni del personaggio della “piagnona”
L’abbiamo vista in “commesse” volare giù da un balcone.
Wikipedia dice che ha recitato addirittura nella soap “Vivere”e che ha debuttato nel mondo del cinema con Phenomena di Dario Argento.

Abbandona il muretto alla fine della seconda serie, nella terza stagione il suo personaggio sarà interpretato da Samuela Sardo.

LORENZO AMATO/ FRANZ

Figlio dell’ex presidente del consiglio Giuliano Amato, Lorenzo interpretava il timido dj Franz.

Bruttino, magro come un chiodo e pure antipatico nella seconda serie si rivela un personaggione di spessore dopo la rottura con Giuliana.
Anche lui viene sostituito nella terza serie da Luciano Federico, cambiano completamente i connotati a Franz che diventa improvvisamente  più alto, più corpulento e riccio!
In pratica Franz avrei potuto interpretarlo anche io con gli occhiali.
Nel 1998 partecipa al film “Naja”
Lorenzo oggi continua a fare l’attore di teatro ed è sempre più somigliante al padre.

MICHELA ROCCO DI TORREPADULA/ ELENA

Vabbè, sappiamo tutti che fine ha fatto.
Oggi è la moglie di Mentana, Recentemente ha presentato un programma di cucina su LA 7.

In passato è stata miss Italia ma tutti se la ricordano come  Elena dei ragazzi del muretto…quella che rimane incinta a 16 anni e partorisce a 20.

Ogni tanto si incazza col marito su tuitter e c’ha pure ragione!
E ‘decisamente “troppo” magra.
Rimane per tutte e tre le stagioni del telefilm, ma è forse il personaggio più insopportabile e peggio recitato.


ALBERTO ROSSI/ MITZI

Altro personaggio antipatico quello di Mitzi, il “maturo del gruppo” dai capelli ribelli.

Alberto Rossi comunque lo rappresenta abbastanza bene per due stagioni, per poi farsi sostituire nella terza da Ettore Bassi che di certo non gli somiglia manco da lontano e che soprattutto fa crescere il personaggio in altezza (ricordiamo tutti che Mitzi era più basso di Elena nelle prime due edizioni)
Dopo qualche sporadica apparizione in qualche fiction, oggi Alberto Rossi recita timbrando regolarmente il cartellino  in “un posto al sole”, praticamente non ha fatto altro. Fisicamente è identico ad allora, a testimonianza che se reciti in una soap non invecchi mai.



BARBARA RICCI/ SARA


Indimenticabile Sara dalla faccia spigolosa e acida come uno yougurt scaduto.
Forse il personaggio scritto meglio tra i ragazzi di piazza Mancini, seria, responsabile, sognatrice e sofferente allo stesso tempo.
Bellissime le puntate a lei dedicate nella prima e seconda serie del telefilm.
Barbara Ricci lascia alla terza stagione per poi esser sostituita    da Alessandra Monti, Sara diventa improvvisamente gentile e sorridente con tutti, poi dicono che non hanno rovinato i personaggi eh!
Oggi vive in Germania dove ha sposato un attore e continua a recitare in fiction e soap opera.



VINCENZO DIGLIO/ CRISTIAN

Il presonaggio di Crisitan era quello del deficiente del gruppo.

Un po’ coglioncello, un po’ cacasotto ma convinto del contrario…innamorato della trucidissima Stefania, rappresentava l’altra metà della coppia simbolo del muretto.
In realtà è l’unico personaggio che rimane fedele a se stesso in tutte e tre le stagioni, inciampando sempre nello stesso errore di trattare ogni cosa con superficialità.
A lui è dedicata l’unica puntata guardabile della terza edizione, quando entra in un brutto giro di ecstasy-violenza e sparatorie.
Vincenzo Diglio dopo il muretto prende parte a qualche fiction italiana e il suo ultimo lavoro al cinema è “Nuovo Mondo” di Emanuele Crialese uscito nel 2006.

Oggi è docente di formazione teatrale a Roma.

RICCARDO SALERNO/ ANDREA

Lui ce lo ricordiamo per due motivi: i fotoromanzi di cioè e i ragazzi del muretto.
Probabilmente all’epoca recitava proprio come nei fotoromanzi, con il trasporto di un comodino e la naturalezza di una bicicletta ferma.
Se poi ci mettiamo pure la banalità del personaggio completamente privo di storyline e rasentante l’inutilità…il gioco è fatto.
Nel 96 viene sostituito da Nicola Rebeschini  (uscito fresco dal primo reality italiano: Davvero) che trasforma il personaggio in un inutile con la erre moscia.
Riccardo Salerno ha collaborato a qualche altro film, l’ultima sua apparizione cinematografica risale al 2001 nel film “Giorni” dove interpreta ancora uno che si chiama Andrea, un ragazzo omosessuale sieropositivo.

AMEDEO LETIZIA/ GIGI

Eccolo qui il simpatico Gigi, il tontolone dell’allegra brigata.

Gigi è l’unico personaggio positivo al 100% e sempre in buona fede e con le migliori intenzioni…innamorato di Debora, appassionato di sport, una frana con le ragazze…anche lui visibilmente più anziano di quello che gli autori vorrebbero far credere.

Amedeo Letizia non è mai stato un grande attore, sicuramente in confronto agli altri ragazzi però era se non il peggiore…quasi!
Oggi Amedeo Letizia oltre ad esser diventato un produttore cinematografico, è autore di un libro d’inchiesta riguardante il mistero di suo fratello, Paolo Letizia, presumibilmente rapito e scomparso nel 1989.
Il libro si intitola Nato a Casal di Principe- una storia in sospeso.

(a sinistra potete vedere il retro della copertina)

Bene gente, la mia ricerca è finita.
Non ho dimenticato nessuno vero?

Se avete suggerimenti da darci per la rubrica “che fine hanno fatto?” dite pure la vostra.
Intanto vi saluto tutti
un bacio
la vostra
Nabiki :*




http://www.nabikiblob.com/night-day/

Annunci

41 Pensieri su &Idquo;che fine hanno fatto…i ragazzi del muretto

  1. Che bello sto post!! *_*
    Ogni tanto ricordo ancora qualche scena del telefilm…quando cristian perde e riacquista l'uso delle gambe…oppure Gigi che scopre di essere stato adottato…ma la mia preferita è la scena della rappresentazione teatrale….”L'amore mi aVViccia…..l'amore mi stVopicciaaa..!” (cit. Gigi) XD
    Da piccola non mi rendevo conto se fossero bravi a recitare o meno….io li adoravo! =°)

    Mi piace

  2. bellissima puntata quella della recita!
    co giuliana che va a letto con cristian…dico io, franz ti mette le corna (franz!) e tu che fai?
    vai a letto col ragazzo della tua migliore amica ed è pure la tua prima volta!
    della serie…buttiamola via!

    Mi piace

  3. Io ho parlato su fb con Claudio Lorimer e stato molto simpatico a quanto ho capito lavora sulle navi da crociera vorrei ricordare che ha lavorato anche in un film giochi d'estate

    Mi piace

  4. Grazie per aver parlato dei ragazzi del muretto! Di recente ho scoperto che il cantante massimo di cataldo era nel cast…mi sono incuriosita che personaggio interpretava?….grazie spero riuscirai a soddisfate la mia curiosita'

    Mi piace

  5. @Daniela
    ciao e benvenuta su cdm.
    Massimo Di Cataldo ha recitato come guest star, era il protagonista di una puntata della seconda stagione, il titolo era “una vita a metà”
    il ruolo era quello di Carlo un ragazzo su una sedie a rotelle con la passione per la musica.

    Mi piace

    • Non solo; nella prima serie Di Cataldo era tra gli studenti che difendevano Sahid e urlavano “razzisti” ai tre bulli che volevano farlo sospendere

      Mi piace

  6. Va bene, di certo non erano grandi attori, ma rispetto alla prima stagione nella seconda tutti hanno fatto un enorme salto di qualitá – Simone, Franz, Giuliana… persino Gigi! Anche Elena: la puntata quando sbrocca come una pazza e va a battere tutta 'mbriaca? Impagabile. Le attrici che interpretavano Sara, Stefania e Debora erano le piú brave in assolute. Fu a partire dalla seconda stagione, quindi, che “I Ragazzi del Muretto” cominció a darci dentro di brutto: riusciva a fare concorrenza a “Beverly Hills 90210”. Rimane il mistero del recasting della terza serie: ma cosa gli saltó in mente a tutti quanti??? Infatti la terza serie é davvero inguardabile…

    Vicio!

    Mi piace

  7. era quello che mi stava più simpatico, giuliana non si reggeva……gigi…un tenerone…..lo stanno ripassando x l'ennesima volta sui rei premium al mattino alle 5,30….lo vedo xchè a quell'ora mi sveglio x andare a lavorare

    Mi piace

  8. Ciao ragazzi! I ragazzi del muretto li ho seguiti per le prime due stagioni e mi chiedevo se mi potete aiutare a identificare (meglio ancora se potesi inserirla nella mia raccolta di canzoni in mp3), una canzone, che in un episodio della serie; Franz, chiamato a raccolta gli amici (tutti i maggiori protagonisti) nella stazione radio in cui lavorava, dedica e trasmette via etere a una ragazza del gruppo, malata o indisposta, non ricordo per quale causa. La canzone parla di sogni da mettere in una scatola di cartone …..ecc. Un caloroso grazie a chi mi fornisce informazioni più precise. Aqva96

    Mi piace

  9. Mi sembra fosse “Notte di cartone” ma non riesco a trovarla. La cantava Cecilia Dazzi (Debora), se non erro doveva fare un provino per una casa discografica. Bellissima, come bellissima era la serie, e come bellissima era Cecilia (al tempo mi piaceva un sacco, poi crescendo si è un po' imbruttita)

    Mi piace

  10. Oggi fanno 13 anni che è iniziata, grazie a un programma Rai mi è tornata alla memoria, anche se all'epoca avevo tra i 10 e i 15 anni, dunque ho vaghi ricordi. Però un pò di nostalgia mi è comunque venuta 🙂

    Mi piace

  11. Cecilia Dazzi (nella serie nota anche come “tuttetette”) è stata la protagonista del simpatico film “Le sciamane” del 2000… credo di essere l'unico ad averlo visto.

    Mi piace

  12. Veramente sono 2 le puntate in cui ha fatto la guest star anzi la prima direi che era più una comparsa ,e poi se proprio vogliamo fare i precisini non si tratta nemmeno di guest star perchè all'epoca non era stato ancora a sanremo. lo vediamo nela 3 puntata della prima st.che guarda e commenta insieme ad altre 2 comparse il manifesto pubblicitario di elena e l'altra appunto quela che tu ricordavi che interpretava un musicista diventato disabile in seguto a un incidente!!!

    Mi piace

  13. Il grande errore fu di rimpiazzare mezzo cast per la terza serie, mantenendo i personaggi ma interpretati da altri attori che li UCCISERO, letteralmente!!

    Visto che a differenza delle prime due, la terza serie durò molto di più, avrebbero dovuto fare così: nella prima puntata spiegare il perchè gli “attori mancanti ” erano andati via….e a partire dalla seconda puntata in poi, introdurre personaggi completamente nuovi che avrebbero anche potuto dare una “botta di vita” alla serie!!…..Che comunque, per me, finisce con la seconda…
    Comunque, bei ricordi di un periodo sicuramente più spensierato!! 🙂

    Mi piace

  14. Sto guardando per la prima volta la terza serie che allora mi sfuggì,concordo in toto il post di Nabiki.La peggiore attrice è Irene Grazioli che sostituì indegnamente la Dazzi,il mio preferito invece era “Gigggi”.Ottima la scelta delle musiche,ricordo pezzi (non famosissimi)di Pet Shop Boys ,Boy George e U2,la bellissima Love Is Blindness nella puntata della seconda stagione dedicata al tema omosex.Nella terza stagione compare nella puntata del doping Edoardo Leo oggi affermato regista e attore.

    Mi piace

  15. A me piace molto Cecilia Dazzi nel ruolo della mamma di Niki, in Scusa ma ti chiamo amore e Scusa ma ti voglio sposare!
    Idem Francesca Antonelli, moglie dell'amico di Alex Belli (Roul Bova) ..
    Seguo anche Un posto al sole, Michele Saviani (Alberto Rossi)
    mi fa piacere rivedere gli attori de “I ragazzi del muretto ” una serie che mi ha fatto sognare..

    Mi piace

  16. Grazie di avermi fatto ricordare un periodo della mia vita, il liceo, la gioventù spensierata ma densa di aspettative e preoccupazioni.
    Questa serie l'ha accompagnata ed era un appuntamento fisso.
    Vero che molti attori erano fiscamente più grandi, ma gli atteggiamenti che recitavano a me sembravano da “più piccoli”. Essendo miei coetani a volte erano più superficiali di come era la mia generazione. Ma allora forse eravamo più maturi dei ragazzi di oggi. Bei ricordi comunque

    Mi piace

  17. Io andavo a scuola proprio a Piazza Mancini (liceo artistico) e mi diplomai nel 1990 e ricordo in quell’anno di aver visto alcune delle riprese…ovviamente non sapevo chi fossero a parte quel Riccardo Salerno che andava alla stessa mia scuola (casa e bottega praticamente)

    Liked by 1 persona

te lo ricordi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...