Toto Cutugno …un italiano vero!

E ieri mentre su facebook commentavamo Xfactor non chiedetemi perchè e percome è saltato fuori questo nome storico.

E’ quindi tempo di classifichetta dedicata al mitico Toto che qualcuno ricorderà senz’altro come l’eterno secondo a Sanremo, autore di pezzi nazional popolari e indimenticabili sigle televisive quali “domenica italiana” e “piacere raiuno”…

Passiamo quindi in rassegna i momenti più alti e più bassi di questo cantantautore, che ricordiamo ha vinto oltre ad un’unica edizione del festival della canzone nel 1980, manifestazioni importanti come L’eurovision song contest ed il festival di Tokyo ed è oggi, tuttora, il cantante italiano che più ci ha rappresentato NEL MONDO!

Partiamo con EMOZIONI un pezzo che ancora passano su radioOrte e con il quale mi son svegliata sotto la doccia qualche settimana fa…

Si prosegue con FIGLI del 2000 bianchi e neri tutti in fila per un secolo migliore

Che poi quello era un periodo in cui Toto arrabbattava molto sul sentimentalismo italiano ed infatti dopo “i figli” arrivan LE MAMME… (naturalmente nella mia classifica eh!)

E vogliamo parlare della crisi esistenziale contro il traffico ed il logorio della vita moderna?
L’unica soluzione ce la presenta lui ANDARE A VIVERE IN CAMPAGNA!


Ah…che momenti alti! un po di trash però ci voleva prima di proseguire con altri successi di questa classifichetta personale dedicata a Toto…

Proseguiamo con la canzone che più lo rappresenta…insomma se si pensa a Toto parte immediatamente un LASCIATEMI CANTARE CON LA CHITARRA IN MANO…LASCIATEMI CANTARE UNA CANZONE PIANO PIANO…LASCIATEMI CANTARE PERCHE’ NE SONO FIERO…SONO UN ITALIANO. UN ITALIANO VERO…


Ecco io azzardo una proposta, se proprio vogliamo imparare a memoria tutto l’inno di Mameli  ma non sarà più facile e più bello far studiare a scuola questa canzone?
Anzi facciamolo proprio diventare il nuovo inno…se la gioca con Italia di Mino Reitano ma è decisamente più orecchiabile!
Ve lo immaginate alle olimpiadi? un sogno che si avvera…

Andiamo avanti con un altro brano che a me piaceva un sacco nel lontano 1986…AZZURRA
MALINCONIA.


Tu sei mia…
mia quando ti svegli
mia quando sbadigli
Tuuuuu sei mia…
mia quando stai male
mia giù per le scale
Tu sei mia…
mia alla stazione
mia con un gettone
Tu sei miaaaaaaa….
mia con un panino
mia un bicchier di vino…ok mi fermo mi fermo…fosse per me andrebbe al primo posto!

E caviamo fuori dal cilindro la canzone che ha fatto conoscere Toto nel mondo, un inno all’Europa unita e all’amore universale…INSIEME 1992 vediamo qui la finale dell’eurovision…


c’è una canzone italiana per voi….INSIEME UNITE UNITE EUROPE….

E siamo nel 1990 e c’è da dire che se quell’anno non ci fossero stati i Pooh a Sanremo lui avrebbe stravinto con questo pezzo…
accesi, spenti stupidi
speciali
due consonanti perse in tre vocali
son loro che ci aiutano a non sentirci soli
perciò sono importanti e li chiamiamo AMORI…


OK mi viene da piangere…
Amori fragili che vanno via
quelli in cui soffri solamente tu
E GLI ALTRI A DIRE COSA VUOI CHE SIAAAAA
Bellissima davvero, un capolavoro.

Ma per me non c’è canzone più bella di questa…cantarla a squarciagola in macchina con le amiche, sorridere e ridere accorgendosi di saperla a memoria DA SEMPRE…l’inizio dolce e tenero, tutto va bene e siamo innamorati “tu sei tutto per me”
Ed il mio cavallo di battaglia al Karaoke…

ma poi…da ODIO L’AURORA ORA CHE NON CI SEI è un susseguirsi di emozioni e dolore, le parole più belle che un uomo possa dire ad una donna per accrescerne l’ego….
dimmi che amore è
la mia mente dov’è
odio queste lenzuola che il tempo cancella il profumo di te
solonoi solonoi
le montagne non vuoi
solonoi solonoi
prati verdi non vuoi
solonoi solonoi
mi dicevi che non puoi restare un minuto lontano da me
solonoi solonoi
la mia casa non vuoi
solonoi solonoi
VENDO TUTTO SE VUOI…
odio queste lenzuola che il tempo cancella il profumo di te….
NOOOOOISOLONOOOOI

Che vi devo dire a me uno che si inzerbinisce così per una donna…fa sempre tanta tenerezza!

Viva Toto, viva l’amore e viva l’Italia, gli spaghetti al dente e un partigiano come presidente….

Con affetto e commozione
La vostra
Nabiki :****

Annunci

26 Pensieri su &Idquo;Toto Cutugno …un italiano vero!

  1. ho le lacrime agli occhi…solo che in metropolitana mi stanno guardando tutti! Ho un sorriso ebete e canticchioAmorì fragili che vanno via quelli che soffre solamente tu…..
    noi italiani abbiamo avuto un autore coi controcoglioni elo abbiamo relegato a 'cantante di serie B'…se penso che oggi ci sono Marco Carta o Valerio Scanu…penso che ce lo meritiamo!!!
    Meraviglioso post…grazie di cuore!!!

    Mi piace

  2. mentre alle scuole medie superiori profondevamo la nostra scienza nella replica, oserei dire, perfetta degli spot televisivi, alle scuole medie superiori, invece, ci siamo dati al canto…
    difatti, nell'ora di geografia economica, il pluriripetente a. usciva in pausa in modo da entrare quando il profossero si era gia' insediato….spalancava la porta senza bussare e a cappella cantava “voglio andare a vivere in campagna” e noi tutti dietro seri e compiti “aaaaa aaaaa”….ma voi dovevate guardare la faccia del professore….quell'anno da ventiquattro che eravamo passammo alla classe successiva in 10 ai quali si aggiunsero altri due ripetenti….che bei tempi….
    effettivamente L'Italiano se la gioca con Italia di mino reitano ma anche con Nilla Pizzi, Mario Merola, Wess, Wilma Goich, Gianni Nazzaro, Giuseppe Cionfoli, Rosanna Fratello, Tony Santagata, Jimmy Fontana, Lando Fiorini, Manuela Villa in “una vecchia canzone italiana”……
    e con questa mi sono giocata il jolly

    Mi piace

  3. ottimo Jolly…la canzone più inutile di Sanremo…
    oddio, anche “Come passa il tempo” dei Dik Dik-Camaleonti e Vandelli se la passa bene eh…quanto mi piaceva…

    Comunque, da amante supremo dei Pooh non capisco come Gli Amori possa essere arrivata dietro Uomini soli…non c'è paragone!!!
    Dopo quel secondo posto Toto non volle andare al Festival per un po'…poi torno un paio di volte senza pezzi di valore, fino all'exploit, già bollito e malato come purtroppo ultimamente è stato, con Annalisa Minetti e “Come noi nessuno al mondo”…
    io e teeeee come noi nessuno al mondo io e teeee in questo amore più profondo io e teeeee….
    su radio Jukebox la mettono ancora!!! e ogni tanto l'ho anche richiesta, lo ammetto…

    sorriso

    Mi piace

  4. oddio pure quella roba dei grandi gruppi anni 70 valeva la pena…hahahah
    però non è vero che la squadra italia era inutile, era una canzone popolare e allegra sulla nostra bella terra.

    Che poi io non vorrei dire nulla ma Ray Charles scelse proprio la canzone di Cutugno per quel Sanremo…mica pizza e fichi! il paragone con uomini soli non sussiste, i Pooh avevano detto “o vinciamo o non andiamo”

    in effetti l'ultima partecipazione è del 2010 con AEREOPLANI …
    amore mio
    stringimi forte le mani
    e voleremo
    come aereoplani…purtroppo son passati i tempi d'oro.
    Vogliamo ricordarlo così…

    Mi piace

  5. devo assolutamente mettere AZZURRA MALINCONIA in macchina…ma quanto è bella! è tutto il giorno che la canto.
    ricordo sempre che quando ero piccola e vedevo sanremo (e lui ci andava ogni anno praticamente) il giorno dopo le sue canzoni si sapevano già a memoria.
    Tu sei mia
    mia tra le coperte
    mia le braccia aperte…

    Mi piace

  6. Half io non la trovo inutile….
    daiiii vedere tutte quelle cariatidi che si impegnano ancora a cantare….
    Mario Merola sembra stesse esalando l'ultimo respiro invece di cantare…
    tutto sommato c'e' stato di peggio al festival daiiii…..
    comunque “come passa il tempo” mi fa commuovere…
    vabbe' che a me basta poco per piangere…
    pensa te che io piango con “portami a ballare” che per inciso e' la mia canzone preferita….
    rilancio “29 settembre” sempre nell'interpretazione di Vandelli e' bellissima…sebbene fuori tema rispetto al post

    Mi piace

  7. seduto in quel cafè
    io non pensavo a te
    guardavo il mondo che
    girava intorno a me
    poi d'improvviso lei sorrise
    e ancora prima di capire
    mi trovai sotto braccio a lei
    quasi come se non ci fosse che lei …

    altro cavallo di battaglia dei fratelli mas (my and my brother with guitar and tamburello)

    Mi piace

  8. io sabato sera ho continuato a cantare Una miniera dei New Trolls tutta la sera…..
    sulla bacheca a lavoro c'è un cristiano che ha messo in vendita il Canta Tu a 50 euro…ammetto di averci fatto un pensierino…

    Mi piace

  9. certo, grazie a questa classifichetta sto fischiettando Insieme Unite Unite Europe da stamattina…..
    Sempre più liberi noi
    l'Europa è un sogno e non sei più da sola
    sempre più in alto noi
    dammi la mano e vedrai si vola
    l'Europa non è lontana
    C'è una canzone italiana
    per noi
    Insieeeeemeeeeee
    Unite Unite Europe!!!!!

    ihihihih

    Mi piace

  10. La grafica e' bella, ma se la correggi su W3C Css, almeno si apre prima sto blog pesantissimo! :p
    Ha diecimila immagini, porc! 😀 Pero' e' meglio di prima. Brava.
    Grazie anche per i conati, Toto Cutugno non l'ho mai sopportato. :p

    Mi piace

  11. come al solito mi parli come se fossi chissà quale esperta di computer grafica…fa na cosa, dille al socio ste robe perchè io non so dove mettere le mani col css (che lingua è?)
    su Toto non mi esprimo…come si fa a non amarlo????

    Mi piace

  12. per me va benissimo sia a dicembre (ho giorni da prendere obbligatoriamente e ne approfitto) che a ferragosto…in quel caso preparati, ho già ora qualche migliaio di basi musicali sull'hard disk…mi occorre solo un amplificatore, e poi…viaaaaaaaaaaaa
    ^_^

    Mi piace

te lo ricordi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...