Così piccola e fragile…#1

Allora, seguendo involontariamente un nostro appello disperato (vedere i commenti del post occhio di serpente), VERO TV ha deciso di trasmettere le telenovelas venezuelane…
Una su tutti è Topazio, la telenovela per eccellenza, che qui da noi spopolò letteralmente nel 1989-90 quando RETE4 era una roba seria e Patrizia Rossetti era la regina del pomeriggio.

Ecco quindi che si apre un nuovo spazio qui su Cassetti della memoria (e dove sennò?) dove io, Nabiki, riassumerò settimanalmente le avventure della giovane coppia formata da Grecia Colmenares e Victor Camara.

Siccome ho cominciato solo domenica a vederla, non so effettivamente a che punto siamo quindi mi affido alla mia memoria:


I Sandoval arrivano alla Taparita, la loro “terra della vacanza” e si portano dietro il figlio Gianluigi e la di lui cugina-fidanzata Jolanda assieme alla di lei madre Edda  (che sfoggia cattiveria in gradi spalline 8)*
La madre di Gianluigi, donna Bianca invece è buona (sfoggia bontà in gradi vestaglia 10)*
Gianluigi si innamora di Topazio vedendola fare il bagno a fiume.
Topazio è cieca, orfana, rincoglionita e vive con la matta del paese, tale Mamma Tilla.
QUESTA SETTIMANA…

Gianluigi Sandoval  (a sinistra)vuole portare la povera contadina cieca Topazio a Caracas per farla visitare da uno specialista.
Gianluigi però è fidanzato con Jolanda che però è innamorata (non so come) di Ennio Montero il fazendero della taparita. Un bell’uomo coi baffi. (qui sotto)
L’amore di Topazio e Gianluigi Sandoval è contrastato da Don Aurelio padre di Gianluigi e da Edda madre di Jolanda.
Non dimentichiamoci del vero cattivo della telenovela, il dottor Butriago, un uomo rimasto sfigurato per salvare una Topazio bambina da un incendio.
Edda confessa a Jolanda che sarà costretta a sposare Gianluigi causa bancarotta. Jolanda vorrebbe stare con Ennio Montero ma a questo punto cede all’insistenza della madre.
Ennio allora diventa uno stalker e si apposta fuori dalla finestra di Jolanda e appena la vede la costringe a dialoghi ai confini della realtà attraverso le inferiate…Jolanda dice che deve fare quello che dice la madre, Ennio la insulta dandole della “radical chic”…alternando gli insulti alle parole d’amore.
Alla fine però Jolanda lo caccia via.



Topazio si è vestita a festa per andare nella capitale, l’amica Violetta l’avverte che probabilmente Gianluigi vuole approfittare di lei (finchè rimane cieca e non lo vede!) ma Topazio dice di fidarsi di Gianluigi Sandoval, lui non ci proverà mai…
La madre di Gianluigi, Donna Bianca, saluta il figlio in partenza e sfoggia delle vestaglie sempre più allucinanti…è depressa perchè lei assieme a Laura la governante e Mamma Tilla conservano un’inquietante “segreto” riguardante Gianluigi e Topazio…ma lo scopriremo nelle prossime puntate.
Laura la governante sa i cazzi di tutti in famiglia, è l’unica che sa che Jolanda ama Ennio Montero e Gianluigi ama Topazio.
C’è anche un ragazzo disadattato di nome Giuliano a casa di mamma Tilla…oh questo non me lo ricordavo per niente! comunque dovrebbe essere il diversivo comico della telenovela.
Mamma Tilla è molto preoccupata su “dove dormirà Topazio”…beh certo ora tutti preoccupati, soprattutto dopo che hanno visto che Gianluigi si sfrega le mani con la bava alla bocca…attenzione! scoppia la lite tra la vecchia e Gianluigi Sandoval…alla fine mamma Tilla presa dai sensi di colpa perchè Topazio potrebbe curarsi la lascia andare.
Naturalmente si fa promettere da Gianluigi che non violerà la piccola fragile, sprovveduta Topazio (io non mi fiderei comunque)
Parliamo un attimo del fatto che Gianluigi indossa sempre una camicia aperta più o meno all’altezza dell’ombelico?
la valigia di Topazio è una busta di cartone…i due partono alla volta di Caracas….chissà cosa succederà! ^_^




n.b.

* i personaggi femminili cattivi delle telenovelas hanno sempre delle spalline enormi.
* i personaggi femminili buoni delle telenovelas indossano sempre vestaglie dai colori improbabili.


dedicato a Lynda.

Annunci

23 Pensieri su &Idquo;Così piccola e fragile…#1

  1. Uh che emozione un post dedicato a me..
    Mi sento già più giovane solo a leggere il resoconto di questa settimana..
    Le telenovelas venezuelane sono il non plus ultra, fanno del trash un'arte e Grecia Colmenares era in tutte, ma proprio tutte. Ma Topazio era il top.
    Già me la ricordo Patrizia Rosetti che conduceva tutto il pomeriggio di rete quadro, capello rossissimo tra una soap e l'altra e mia nonna e mia zia con la tele ad un volume proibito dalla convenzione di Ginevra. Bei tempi, ero persino figlia unica all'epoca.

    Grazie!!!

    Mi piace

  2. tu pensa che invece Topazio è stata l'unica telenovela che all'epoca riuscii a seguire x intero. Mia mamma era fissata con Sonia Braga e le telenovelas brasiliane schifando tutto il resto…però Topazio conquistò anche lei ^_^
    Patrizia Rossetti era un mito, la reclamo a gran voce visto che VERO TV ascolta i miei appelli chiedo l'apertura di una trashmissione dedicata alle telenovelas ^_^
    cmq è vero, il trash è un'arte…se devi fare una schifezza falla per bene.
    Grazie dell'idea Lynda :***

    Mi piace

  3. si e cmq non sei solo, sulla pagina facebook di VERO TV è pieno di uomini che adorano le telenovelas e che sono incazzati neri per la chiusura di Lady channel…uhahahah cmq pure a te più ti conosco e più diventi un mito!

    Mi piace

  4. ahahahahahaha muoioooo!!!! Tra Half e Adv, mi sono ammazzato!!! Half, come sei “cadutA” in basso. 😀 😀 😀 miiii sto lacrimando… sara' pure un blog di nicchia questo, ma quando vi leggo mi spancio. 😉

    Mi piace

te lo ricordi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...